Disordini temporo-mandibolari: effetti del trattamento osteopatico

pubblicato in: Senza categoria | 0

I disordini temporo-mandibolari sono disturbi legati all’articolazione temporo-mandibolare e/o ai muscoli masticatori adiacenti.
La cause dell’insorgenza di questi disturbi possono essere diverse come ad esempio problemi occlusali, micro o macro-traumi o fattori biopsicosociali.
Questi disordini possono manifestarsi con diversi sintomi: dolore ai muscoli masticatori, dolore all’orecchio, suoni articolari durante l’apertura o la chiusura della bocca e limitazione nei movimenti mandibolari.
Uno studio pilota di Gesslbauer et al. (2018) ha valutato gli effetti di due diversi trattamenti osteopatici su soggetti affetti da questi disturbi.
Entrambi i trattamenti hanno portato a un miglioramento della sintomatologia dolorosa.

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28029069

 

Lascia una risposta