Cefalea muscolo tensiva: effetti del trattamento manuale

 

Il mal di testa muscolo tensivo è considerato un grave problema di salute con un grande impatto socioeconomico.
Questo tipo di cefalea è più comune nel sesso femminile e si presenta prevalentemente tra i 30 e i 40 anni.
Il mal di testa è caratterizzato da almeno 10 episodi l’anno, con un minimo di un attacco al mese. Ciascun episodio ha una durata variabile compresa tra 30 minuti e 7 giorni. Perché venga classificata come cefalea muscolo-tensiva, il dolore provato deve includere almeno 2 dei seguenti aspetti:
1)dolore bilaterale
2)dolore non pulsante ma di intensità da lieve a moderata
3)dolore non aggravato dall’attività fisica di routine.
Sono stati effettuati diversi studi sull’efficacia del trattamento manuale in questo tipo di cefalea.

???????????

In particolare uno studio di Lopez et al. (2016) ha voluto riassumere i risultati ottenuti da queste ricerche.
Seppur gli autori riportino una scarsa qualità degli studi condotti, i risultati suggeriscono che il trattamento manuale migliora la sintomatologia dolorosa del soggetto affetto da cefalea rispetto ad altri trattamenti (ad esempio il trattamento farmacologico).

Lascia una risposta